Dalla parte di Eva: Ipazia e Assiotea. Due donne dell’antichità con il peccato originale della scienza.

Pubblicato Maggio 13, 2013 da arcilesbicanovara

Immagine

 

 

Adriano Petta, romanziere, studioso di storia della scienza e medievalista, ci racconterà di Ipazia ferocemente uccisa a causa della sua indipendenza e vocazione alla libertà di pensiero e di Assiotea, la donna che sfidò Platone e l’Accademia.
Elena Ferrari, attrice e regista, leggerà alcuni estratti dai due romanzi.

Sabato 18 maggio alle 15.00
Novara.
C.so Italia 21/25
Libreria Ibs

 

Immagine

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: